Ad Antifemo il Premio America Innovazione

La Fondazione Italia-USA assegna il Premio America Innovazione alla start-up Siciliana Antifemo con sede operativa a Rovereto, presso Trentino Sviluppo. Il Premio, promosso in occasione dell’Anno Europeo delle Competenze rappresenta, un riconoscimento per gli innovatori artefici delle migliori startup italiane. Il prestigioso riconoscimento è destinato alle più prestigiose personalità di chiara fama internazionale. Il Premio America Innovazione vuole valorizzare talenti imprenditoriali dell’Italia che hanno ideato e realizzato delle startup innovative e competitive nel mondo del mercato globale e delle sfide mondiali. Un riconoscimento di prestigio internazionale, che rappresenta una qualificazione e una certificazione di qualità di fronte agli investitori, afferma la Fondazione Italia USA (https://masteritaliausa.org/premio-america-innovazione/). Oltre alla pergamena di premiazione, che verrà consegnata in una cerimonia ufficiale a Roma presso la Camera dei Deputati, gli innovatori riceveranno una borsa di studio straordinaria per fruire del master online esclusivo della Fondazione Italia USA in “Leadership per le relazioni internazionali e il made in Italy”.

Fac-simile della pergamena che verrà consegnata a Fabrizio NARDO

Non è possibile autocandidarsi al Premio – sottolinea Fabrizio Nardo, CEO di Antifemo ed inventore della tecnologia NP-bioTech – altrimenti non penso di avere mai avuto la presunzione di candidare Antifemo ad un premio così prestigioso. Infatti sul sito della Fondazione Italia USA si legge che i vincitori del Premio America Innovazione e della relativa borsa di studio sono selezionati dalla Fondazione Italia USA, tramite il Registro Imprese e il sistema camerale, sulla base di diversi parametri indicativi dei valori e dei potenziali di competitività e di investimenti innovativi delle startup. Non sono possibili autocandidature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian